rotate-mobile
Cronaca

Aeroporto di Salerno, via libera alla ricapitalizzazione: plaude la Cisal

L'assemblea dei soci ha ufficializzato la ricostituzione del capitale sociale con il significativo impegno economico da parte delle Regioni Campania e Basilicata

Via libera da parte dell’assemblea dei soci all’iter per la ricostituzione del capitale sociale dell’aeroporto di Salerno con il significativo impegno da parte delle Regioni Campania e Basilicata. La notizia trova il plauso del segretario regionale della Cisal Terziario Giovanni Giudice:  “L’avvio della fase di ricapitalizzazione dell’Aeroporto di Salerno è il segnale concreto che tutti aspettavamo. Adesso nessuno si tiri indietro e compia fino alla fine il proprio dovere per il bene del territorio salernitano”.

Per l’esponente sindacale "Da oggi tutte le parti in causa dovranno tener fede all’impegno assunto e garantire la piena riuscita dell’operazione che si traduce in un forte segnale in favore del territorio». "Questo - sottolinea Giudice - è un primo ma importantissimo passo verso la ripresa definitiva dello scalo salernitano. Con il completamento della ricapitalizzazione, si sbloccheranno importanti situazioni per il rilancio del “Costa d’Amalfi-Cilento”. Uno sblocco che, soprattutto a ridosso della stagione estiva e comunque con uno sguardo sempre rivolto al futuro, sarebbe una "boccata d’ossigeno per il turismo salernitano, fondamentale crocevia per una seria e rapida ripresa dell’economia locale. Se finalmente partono a pieno regime le attività dell’Aeroporto, Salerno e la sua provincia - e anche il resto della regione - non potranno che trarne beneficio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Salerno, via libera alla ricapitalizzazione: plaude la Cisal

SalernoToday è in caricamento