menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montecorice, fruttivendolo aggredito con un'accetta: si indaga

Il giovane è riuscito ad evitare un colpo al collo ferendosi solo alle mani. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche i sanitari che hanno trasportato il ferito presso l'ospedale "San Luca" di Vallo

Ennesimo episodio di violenza, ieri, questa volta ad Agnone, frazione di Montecorice: un 23enne di origini romene è stato aggredito da un uomo armato di accetta. Il giovane è riuscito ad evitare un colpo al collo ferendosi solo alle mani. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche i sanitari che hanno trasportato il ferito presso l'ospedale "San Luca" di Vallo, per le cure del caso. Ignoti i motivi alla base del gesto dell'aggressore, residente vicino al negozio di frutta dove il giovane lavora come commesso. Si indaga.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento