rotate-mobile
Cronaca Pastorano / Via Vecchia di Matierno

Matierno, aggressione e minacce al personale sanitario di un'ambulanza

A denunciare l'accaduto, l'autista del 118 che ha vissuto in prima persona l'increscioso episodio: ecco cosa ci ha raccontato

Aggressione al personale sanitario di un'ambulanza medicalizzata di un'associazione di Baronissi. A denunciare quanto accaduto, un autista del 118, C.G. le sue iniziali: "Siamo intervenuti a Matierno, a Salerno, dove siamo stati aggrediti dai vicini del paziente che ci aveva allertato, in quanto ci accusavano di essere lenti nel trasporto del malcapitato in ambulanza: tali vicini si sono scagliati contro di noi con minacce verbali e, ad un certo punto, hanno preso di mira la dottoressa, ferendola in pieno volto e poi scappando".

La denuncia

L'autista ha raccontato di aver poi chiesto aiuto alla Polizia che, prontamente, è giunta sul posto, sedando gli animi. Il responsabile dell'aggressione, tuttavia, era già fuggito. Un episodio davvero increscioso, dunque, in un clima già complesso come quello dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matierno, aggressione e minacce al personale sanitario di un'ambulanza

SalernoToday è in caricamento