menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avvocato salernitano picchiato nel suo studio da due uomini

La vicenda - come riporta Metropolis - risale a qualche mese fa ma è venuta fuori soltanto di recente nell’aula del tribunale di Salerno dove i due imputati rispondono di lesioni gravi ed estorsione

Aggredito per un preavviso di sfratto non riuscito. E’ la storia – riportata da Metropolis - che riguarda un avvocato salernitano, il quale è stato picchiato con calci e pugni dal due uomini, uno dei quali sarebbe il figlio di una coppia di anziani che da qualche tempo sono suoi clienti. La vicenda risale a qualche mese fa ma è venuta fuori soltanto di recente nell’aula del tribunale di Salerno dove i due imputati rispondono di lesioni gravi ed estorsione. Tutto nasce quando un commerciante del rione Carmine riceve un preavviso di sfratto da parte della coppia di salernitani: avevano deciso di affidarsi a un avvocato civilista per la procedura nei confronti dell’esercente intimandolo a lasciare il locale nello stretto giro di pochi mesi. Ma a quanto pare non il risultato finale non è stato quello da loro auspicato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento