Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Pontecagnano, morde un carabiniere per evitare l'arresto: fermato

L'uomo era evaso dagli arresti domiciliari e stava trascorrendo la notte nei pressi di un locale della zona litoranea picentina. Ha tentato di evitare l'arresto mordendo un carabiniere

Immagine di repertorio

Si trovava agli arresti domiciliari per i reati di porto abusivo di arma clandestina e danneggiamento pluriaggravato ma i carabinieri lo hanno sorpreso mentre trascorreva la notte nei pressi di un locale della litoranea di Pontecagnano Faiano. V. C., 38 anni, del posto, già noto alle forze dell'ordine, è stato quindi fermato dai militari della locale stazione (agli ordini del luogotenente Andrea Ciappina) e condotto in caserma ma l'uomo, per sfuggire alle formalità di rito, ha tentato di divincolarsi mordendo uno dei carabinieri all'avambraccio destro, procurando al militare una lieve ferita. Bloccato, sarà giudicato con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano, morde un carabiniere per evitare l'arresto: fermato

SalernoToday è in caricamento