"Non credete che sono pazzo? Vi lancio addosso la scrivania": caos nel carcere di Fuorni

A scatenare l'ira del detenuto è stato il no delle due psicologhe al trasferimento presso la residenza psichiatrica di Villa Chiarugi a Nocera Inferiore

Tensione nel carcere di Salerno: un detenuto 37enne di Scafati ha lanciato la scrivania dell’ambulatorio medico del carcere addosso a due psicologhe dell’Asl, ieri mattina, come scrive La Città.

Il fatto

Le due dottoresse se la caveranno rispettivamente con 15 e 7 giorni di prognosi, salvo complicazioni. A scatenare l'ira del detenuto è stato il no delle due psicologhe al trasferimento presso la residenza psichiatrica di Villa Chiarugi a Nocera Inferiore, dove l’uomo era ricoverato qualche mese fa, prima di essere arrestato per il furto di un portafogli al medico che lo stava visitando. L'uomo ora è stato posto in regime di isolamento: dovrà rispondere di lesioni aggravate.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento