rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia / Via del Centenario

Battipaglia, aggredito controllore della Sita

Il dipendente della ditta di trasporto aveva sorpreso, a bordo di un bus in via del Centenario, tre persone senza biglietto e per tutta risposta è stato preso a schiaffi

Sorprende tre persone senza biglietto e, per tutta risposta, viene preso a schiaffi: ennesimo episodio di aggressione fisica nei confronti di un controllore di autolinee. E' accaduto nella tarda mattinata di ieri a Battipaglia, in via del Centenario: questa volta è toccato ad un dipendente della Sita. L'uomo, nello svolgere il proprio lavoro, ha sorpreso tre persone (madre, padre e figlio minorenne), a bordo di un autobus della ditta, sprovviste di biglietto. I tre non hanno però esitato a prendere a schiaffi il dipendente della ditta di trasporto e, approfittando della confusione creatasi e del fatto che il mezzo era fermo, sono fuggiti dopo averlo anche apostrofato in malo modo.

Sul posto sono quindi giunti i carabinieri della compagnia di Battipaglia - diretti dal capitano Giuseppe Costa - che hanno immediatamente raccolto la denuncia del controllore ed avviato le indagini. In breve tempo gli inquirenti, grazie alla descrizione fornita dall'uomo e al fatto che in precedenza gli stessi militari avevano notato la famigliola alla fermata dell'autobus, hanno identificato i tre autori dell'aggressione, per i quali è scattata la denuncia per ingiuria, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Non è purtroppo la prima volta che, sul territorio, si verificano aggressioni ai danni di dipendenti delle aziende di trasporto pubblico, che semplicemente svolgono il loro lavoro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, aggredito controllore della Sita

SalernoToday è in caricamento