Cronaca

Eboli, indagini a tutto campo per trovare chi ha aggredito Langella

La moglie ha già riferito di non conoscere né gli aggressori, né i possibili moventi. Intanto, migliorano le condizioni dell'uomo

Aniello Langella, l'uomo che ieri è stato aggredito ad Eboli, a casa sua, è stato operato per la ferita alla gola e pare abbia già lasciato l'ospedale. Ora gli inquirenti intendono interrogarlo per far luce sul grave episodio.

Leggi>>>Il fatto

La moglie ha già riferito di non conoscere né gli aggressori, né i possibili moventi. Langella, oltre ad essere stato direttore sportivo del Savoia, ha gestito un bar a Torre Annunziata e poi un'agenzia di scommesse. Si indaga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eboli, indagini a tutto campo per trovare chi ha aggredito Langella

SalernoToday è in caricamento