menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infermiere aggredito all'ospedale di Nocera, denunciato un uomo

L'aggressore ha colpito il paramedico con un martello probabilmente per motivi legati alla gelosia: a renderlo noto il Corriere del Mezzogiorno

Tragedia sfiorata all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore dove, questa mattina, un infermiere in servizio è stato aggredito da un uomo probabilmente per motivi di gelosia. A renderlo noto il Corriere del Mezzogiorno. Secondo quanto si è appreso l'uomo, armato di martello, si sarebbe recato nel reparto di terapia intensiva neonatale (Tin) aggredendo l'infermiere.

Il paramedico è stato subito soccorso dai colleghi, che hanno inoltre allertato i carabinieri. L'uomo ha riportato ferite giudicate guaribili dai medici del nosocomio nocerino nel giro di dieci giorni. L'aggressore è stato bloccato e denunciato dai militari; pare che l'aggressione sia frutto di questioni legate alla gelosia: la moglie dell'aggressore sarebbe collega della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento