menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione a Castel San Lorenzo: medico di base colpito alla testa da un paziente

Luigi D’Amato anestesista, senologo, diabetologo ed ex vicesindaco, appena entrato nel suo studio, è stato colpito alla testa

Tensione, ieri, a Castel San Lorenzo: un medico di base è stato aggredito da un paziente. Si tratta di Luigi D’Amato anestesista, senologo, diabetologo ed ex vicesindaco che, appena entrato nel suo studio, è stato colpito alla testa con un tondino di ferro avvolto in una carta.

L'intervento

Il malcapitato, è finito presso l’ospedale di Roccadaspide: nessuna grave ferita.  Il paziente con problemi psichici è stato individuato e condotto dai carabinieri per gli accertamenti del caso. Alla base del gesto, pare, vi sia una vecchia delusione d’amore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento