rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

Aggressione alla Nocerina Calcio: l'allenatore medicato in ospedale, la società sporge denuncia

La Nocerina Calcio 1910, stamattina, nel condannare in maniera decisa "il vile attacco subito ieri sera dalla squadra mentre rientrava dalla trasferta di Brindisi, questa mattina ha presentato al commissariato di polizia di Nocera Inferiore una denuncia contro ignoti"

La Nocerina ha denunciato l'aggressione subita ieri da tifosi della Cavese, nel pomeriggio di domenica, a Cerignola, nei pressi di un'area di servizio. Come è noto, la squadra molossa avrebbe incrociato un gruppo di tifosi della Cavese che rientrava dalla trasferta di Fasano al seguito della squadra metelliana. Secondo una prima ricostruzione, la situazione sarebbe degenerata fino a minacce e all'aggressione fisica al tecnico della Nocerina, Alessandro Erra, costretto a far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Umberto I.

La posizione dell'ASD Nocerina Calcio 1910

La Nocerina Calcio 1910, dunque, stamattina, nel condannare in maniera decisa "il vile attacco subito ieri sera dalla squadra mentre rientrava dalla trasferta di Brindisi, questa mattina ha presentato al commissariato di polizia di Nocera Inferiore una denuncia contro ignoti", fanno sapere dalla società molossa.

La nota della società:

Purtroppo, l’ennesimo atto di violenza, questa volta addirittura contro una squadra che stava rientrando da una gara, conferma la pericolosa deriva che il calcio sta subendo per colpa di pochi ma pericolosi delinquenti. L’auspicio è che si possa far quadrato tra gli attori sani del mondo del calcio per evitare che diventi uno strumento per commettere biechi episodi di pura violenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione alla Nocerina Calcio: l'allenatore medicato in ospedale, la società sporge denuncia

SalernoToday è in caricamento