rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Dà in escandescenza, minacciando l'autista del bus e aggredendo i carabinieri: denunciata una straniera in piazza Casalbore

L’autista e i militari non hanno riportato lesioni mentre a carico della donna è stato proposto il foglio di via obbligatorio dal Comune di Salerno oltre alla denuncia all’Autorità Giudiziaria

Nel corso della serata di venerdì, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno denunciato una 44enne di origine polacca, accusata di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltraggio e interruzione di pubblico servizio. I militari sono intervenuti in piazza Casalbore dove un autista di pullman aveva richiesto l’intervento dei militari, in quanto lamentava una possibile aggressione da parte di una donna.

L'intervento

Durante le fasi dell’identificazione da parte della pattuglia intervenuta, la polacca in evidente stato di alterazione psicofisica, avrebbe offeso e colpito con anche i carabinieri prima di essere bloccata e condotta presso gli uffici per la redazione degli atti. L’autista e i militari non hanno riportato lesioni mentre a carico della donna è stato proposto  il foglio di via obbligatorio dal Comune di Salerno oltre alla denuncia all’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenza, minacciando l'autista del bus e aggredendo i carabinieri: denunciata una straniera in piazza Casalbore

SalernoToday è in caricamento