Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro / Piazza Amendola Giovanni

Aggredisce i poliziotti in Piazza Amendola: arrestato parcheggiatore abusivo

La sua presenza è stata segnalata agli agenti da una donna, alla quale l'uomo aveva chiesto dei soldi per poter parcheggiare la sua autovettura. Dopo una serie di accertamenti lo straniero è stato ammanettato e deferito all'Autorità Giudiziaria

Nella serata di sabato un cittadino marocchino è stato arrestato dal personale della Questura di Salerno con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare i poliziotti, intorno alle 22.30, sono stati avvicinati da una donna che segnalava la presenza di un uomo che esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo chiedendole dei soldi per poter parcheggiare la sua autovettura.

L’immediato intervento degli agenti, quindi, ha consentito di bloccare l’uomo che, nel frattempo, tentava di allontanarsi dal posto. Alla richiesta dei documenti, però, ha iniziato ad inveire contro i poliziotti  colpendoli con pugni e calci procurando loro lesioni guaribili in tre giorni. Alla luce dei fatti l’extracomunitario, accompagnato presso gli uffici della Sezione Volanti, è stato identificato per O. T., di 49 anni, di origine marocchine, residente a Battipaglia, e ammanettato.

Quest’ultimo sarà giudicato per il rito direttissimo nella mattinata di lunedì 19 dal Tribunale di Salerno. Da ulteriori accertamenti è stato appurato che lo straniero risulta essere stato munito dal Questore di Salerno  di Foglio di Via Obbligatorio. Per tale violazione sarà deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce i poliziotti in Piazza Amendola: arrestato parcheggiatore abusivo
SalernoToday è in caricamento