menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aggredisce due agenti a Battipaglia: pregiudicato finisce in manette

L'uomo, di origini catanesi, entrato in un bar ha iniziato a provocare verbalmente due poliziotti. Gli agenti gli hanno chiesto i documenti ma l'uomo li ha aggrediti a calci: arrestato per violenza e resistenza a p.u.

Aggredisce verbalmente e fisicamente due poliziotti e finisce in manette: è accaduto nella notte a Battipaglia. Un pregiudicato 36enne, A. C. le sue iniziali, domiciliato nella città della piana del Sele ma originario di Catania, si è recato in un bar ed ha notato la presenza di due poliziotti. Si è allora scagliato verbalmente contro gli agenti, insultandoli e pronunciando parole offensive.

I poliziotti, appartenenti al commissariato di Battipaglia, gli hanno quindi chiesto i documenti ma il catanese, per tutta risposta, li ha aggrediti a calci. E' stato tuttavia bloccato ed identificato tramite la patente di guida rinvenuta in seguito ad una perquisizione personale. E' stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento