Aggressione nel porto commerciale di Salerno: botte alla professoressa

E' accaduto nei pressi della stazione marittina. La donna sarebbe stata colpita mentre si trovava vicino alla banchina. Aspettava gli amici per godersi una giornata di relax al mare ma ha vissuto un incubo

Carabinieri e uomini della capitaneria indagano su una aggressione avvenuta all'interno del porto di Salerno. Una professoressa è stata aggredita e ferita dai genitori di un’ex alunna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

E' accaduto nei pressi della stazione marittina. La donna sarebbe stata colpita mentre si trovava vicino alla banchina. Aspettava gli amici per godersi una giornata di relax al mare ma ha vissuto un incubo. Le forze dell'ordine dovranno adesso ricostruire i contorni della vicenda e chiarire le responsabilità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento