Scende dall'ambulanza, aggredisce tutti e scappa dalla finestra: bloccato e ricoverato a Vallo

L’uomo, originario di Cava dei Tirreni, è stato trasportato all’ospedale Vallese con un’ambulanza: una volta al pronto soccorso, è sceso dal mezzo, scagliandosi contro il personale sanitario, la guardia giurata e i carabinieri

Tensione, presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania: un 41enne sottoposto a tso e proveniente dall’ospedale di Nocera Inferiore, è andato in escandescenza, fino ad aggredire gli operatori sanitari, i carabinieri e la guardia giurata di turno.

La tentata fuga

L’uomo, originario di Cava dei Tirreni, è stato trasportato all’ospedale Vallese con un’ambulanza: una volta al pronto soccorso, è sceso dal mezzo, scagliandosi contro il personale sanitario, la guardia giurata e i carabinieri, per poi fuggire a piedi da una finestra.

Il ricovero

Ad inseguirlo, un vigilantes, una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania ed un’altra dei carabinieri di Cuccaro Vetere: come riporta Infocilento, è stato rintracciato nei pressi della pompa di benzina IP. Non senza difficoltà, è stato fermato e sedato per essere ricondotto al nosocomio e ricoverato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento