rotate-mobile
Cronaca Fratte

Aggredita e rapinata a Fratte, i residenti: "Viviamo nella paura"

L'hanno rapinata e colpita con il calcio della pistola, ricordando con tale increscioso episodio come Fratte sia purtroppo ancora un quartiere a rischio

Attimi di panico, ieri sera, a Fratte. Una donna, infatti, è stata aggredita e rapinata da alcuni uomini mentre si trovava nel popoloso quartiere. Oltre ad averle portato via soldi e monili, i malviventi la hanno anche colpita con il calcio della pistola.

Sull'increscioso episodio che ricorda quanto Fratte rappresenti un quartiere a rischio, indagano i carabinieri. "Non ci sentiamo sicuri - ha raccontato un anziano della zona - C'è qualcuno che si ostina a dire che Fratte è cambiata dal punto di vista della sicurezza, ma purtroppo posso assicurare che non è così".

"Dopo le 21, i visi che si scorgono in giro sono tutt'altro che rassicuranti: camminare da soli di sera, è come sempre un rischio", ha aggiunto. Dello stesso avviso un altro abitante del quartiere che racconta di aver assistito allo spaccio di stupefacenti sotto i suoi stessi occhi: "Ormai ci siamo abituati: bisogna fare attenzione", ha osservato rassegnato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita e rapinata a Fratte, i residenti: "Viviamo nella paura"

SalernoToday è in caricamento