menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scafati, aggredisce la ex compagna a calci e pugni: arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri della locale tenenza. Nonostante un divieto del giudice si era recato presso l'abitazione della ex colpendola con calci e pugni: per la donna dieci giorni di prognosi

Era stato colpito da un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie perchè denunciato per maltrattamenti e minacce. Tuttavia nel corso della notte l'uomo, P. E. le sue iniziali, napoletano di Castellammare di Stabia, ha raggiunto l'abitazione della donna a Scafati, incurante del divieto impostogli dal giudice. Ha quindi aggredito la donna, si legge in una nota dei carabinieri, colpendola con calci e pugni e procurandole lesioni personali giudicate guaribili in una decina di giorni. L'uomo è stato fermato ed arrestato dai carabinieri della tenenza di Scafati e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento