Cronaca Via Generale Salvador Allende

Via Salvatore Allende: aggredita, derubata e terrorizzata una donna

L'hanno aggredita e minacciata in via Allende per derubarla e trascinarla in auto, ma non l'hanno fatta franca, tre cittadini di origine marocchina, acciuffati dalla Polizia

Prostitute

L'hanno aggredita e minacciata in via Allende per derubarla e trascinarla in auto. Ma non l'hanno fatta franca, tre cittadini di origine marocchina, acciuffati dalla Polizia. Si tratta di M. R. di 40 anni , A. C. di 34 anni e N. E. L. di 33 anni, accusati di tentata rapina aggravata. L'episodio è avvenuto ieri: poco dopo la mezzanotte, è giunta agli agenti la richiesta di aiuto da parte della vittima.

Giunti sul posto gli operatori della Volante, sulla base delle indicazioni fornite, sono riusciti a bloccare dapprima un uomo alla guida dell’auto segnalata e successivamente gli altri due a piedi che si erano intanto separati dal complice. Visibilmente scossa, la donna aggredita ha raccontato che poco prima era stata avvicinata da tre uomini in un'auto: uno di questi scendendo, dopo averla strattonata con violenza afferrandola per un braccio l'ha minacciata di morte nel tentativo di sottrarle la borsetta cercando di farla salire a bordo.

La donna è riuscita a scappare, avvicinandosi ad un'altra sua amica: insieme sono riuscite a fuggire inseguite dai tre che intanto si erano impossessati di una borsa. Arrestati, ad ogni modo, i tre malviventi. Intanto, sempre ieri, sono state fermate 15 cittadine straniere, di nazionalità rumena, albanese, bulgara, cubana, nigeriana, 4 delle quali sono state denunciate per inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Salvatore Allende: aggredita, derubata e terrorizzata una donna

SalernoToday è in caricamento