menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Movida violenta, aggressioni e due feriti in pieno centro cittadino

Due deprecabili episodi verificatisi nella notte tra sabato e domenica. Il più grave dei due in via Mercanti, con un giovane gravemente ferito dopo l'aggressione di un gruppo. Indagano gli agenti di polizia

E' di due giovani feriti, di cui uno in prognosi riservata, il bilancio di una "movida violenta", due episodi di aggressione di gruppo ai danni di singoli verificatisi nella notte tra sabato e domenica in pieno centro cittadino. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, la questura di Salerno.

L'episodio più grave si è verificato intorno alle 4 del mattino in via Mercanti. Un giovane di Potenza di 26 anni, secondo quanto riferito dalla polizia, è stato aggredito per futili motivi da un gruppo composto da una decina di giovani, uno dei quali lo ha colpito alla schiena e ad un orecchio, ferendolo in maniera grave. Il giovane è stato prontamente soccorso e condotto presso l'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

In precedenza, intorno alle 23 di sabato, in via Roma, nei pressi del municipio, due giovani hanno aggredito, sempre per futili motivi, un giovane salernitano 18enne, ferito alle gambe con un coltello. Il ragazzo è stato soccorso presso l'ospedale cittadino.

Nel pomeriggio di oggi, invece, gli uomini della sezione volanti hanno effettuato il controllo di un'autovettura di grossa cilindrata all'inizio del raccordo autostradale Salerno - Avellino. Il conducente, notata la presenza della polizia, ha parcheggiato l'auto in una piazzola d'emergenza ed è fuggito a piedi.

I poliziotti hanno trovato nell'automobile un altro giovane, lato passeggero, della provincia di Avellino e risultato essere in stato di ebbrezza. Ulteriori indagini degli inquirenti hanno permesso di accertare che il giovane fuggito fosse il proprietario dell'automobile, anch'egli in stato di ebbrezza, anch'egli della provincia di Avellino. Nei suoi confronti verranno adottati, rende noto la polizia, i provvedimenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento