rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Aggressione ai vigili urbani: confessa un 31enne salernitano, aveva bevuto

S.F., salernitano di 31 anni, individuato e sollecitato dal gestore del Fabula a parlare, si è presentato spontaneamente al Comando dei Vigili: è stato lui, per i fumi dell'alcol, a dare inizio all'assalto ai tre ufficiali

Scovato, uno dei responsabili dell'aggressione in via Roma ai danni di tre vigili urbani. A darne notizia, gli stessi caschi bianchi: S.F., salernitano di 31 anni, individuato e sollecitato dal gestore del Fabula a parlare, si è presentato spontaneamente al Comando dei Vigili. E' stato lui a dare inizio all'assalto ai malcapitati.

"I vigili stavano eseguendo un controllo in merito alle emissioni rumorose prodotte dalla diffusione di musica al di là dell’orario consentito - ricordano gli stessi caschi bianchi - All’uopo, oltre il vigente Regolamento, è stata di recente emessa anche ordinanza sindacale. Questo al fine di contenere ulteriormente i disturbi prodotti dalla movida notturna, lamentati dai residenti". S.F. ha confessato di essere stato preda dei fumi dell'alcol durante l'episodio di violenza: perdendo il controllo, si è fiondato su uno degli ufficiali di servizio, ferendolo. Denunciato, dunque, all'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione ai vigili urbani: confessa un 31enne salernitano, aveva bevuto

SalernoToday è in caricamento