rotate-mobile
Cronaca Ascea

Aggredisce gli agenti per una multa: denunciato napoletano ad Ascea, nei guai pure l'uomo che gli ha affittato la casa vacanza

Proseguendo nei controlli, gli agenti hanno appurato che l’auto non aveva la copertura assicurativa dal 2016 e che era stata sottoposta a sequestro amministrativo dai carabinieri di Napoli, oltre ad essere priva della revisione obbligatoria dal 2017

Violenza fisica e verbale per la Polizia Municipale di Ascea: un 38enne napoletano, con precedenti, a seguito della rimozione della sua auto in sosta selvaggia, ha aggredito fisicamente e verbalmente gli agenti, pretendendo l'annullamento della multa e la restituzione del veicolo.

Doppia denuncia

Proseguendo nei controlli, gli agenti hanno appurato che l’auto non aveva la copertura assicurativa dal 2016 e che era stata sottoposta a sequestro amministrativo dai carabinieri di Napoli, oltre ad essere priva della revisione obbligatoria dal 2017. Gli agenti hanno proceduto dunque con il sequestro amministrativo. Intanto il proprietario, vista la condotta, è stato denunciato. Non solo: la Polizia Municipale è risalita all’immobile che il 38enne aveva preso in affitto per la permanenza di tutta la sua famiglia ad Ascea per agosto. E' emerso che il proprietario dell’immobile non aveva effettuato gli adempimenti previsti dalla legge, circa la comunicazione della presenza degli occupanti dell’abitazione. Il proprietario dell’immobile sarà denunciato dalla Polizia Municipale per affitto in nero e a soggetti poco raccomandabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce gli agenti per una multa: denunciato napoletano ad Ascea, nei guai pure l'uomo che gli ha affittato la casa vacanza

SalernoToday è in caricamento