rotate-mobile
Cronaca

Si rifiuta di fornire i documenti e ferisce gli agenti: arrestato in piazza della Concordia

Durante un tentativo di fuga, è nata una colluttazione finita solo con l'intervento di altri due uomini della municipale, finiti in ospedale

La Polizia municipale di Salerno, nell'ambito dei controlli del territorio, ha tratto in arresto un cittadino di nazionalità nigeriana: l'uomo, infatti, stava chiedendo l'elemosina a piazza della Concordia, arrecando notevole fastidio ai passanti, e si è rifiutato di fornire le proprie generalità, anche verbalmente, agli agenti. Durante un tentativo di fuga, è nata una colluttazione finita solo con l'intervento di altri due uomini della municipale.

Due Agenti, proprio a seguito della colluttazione, sono stati costretti a recarsi presso l’ospedale: sono risultati guaribili uno in trenta giorni e il secondo in sette. A seguito degli accertamenti, il nigeriano è stato, dunque, condotto presso la casa circondariale di Fuorni.

Sempre a piazza della Concordia è , infine, stato effettuato un sequestro amministrativo di accessori di abbigliamento ad un venditore ambulante abusivo proveniente dalla provincia di Napoli, cui è toccata una sanzione di 5.164 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifiuta di fornire i documenti e ferisce gli agenti: arrestato in piazza della Concordia

SalernoToday è in caricamento