rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Pisciotta / Piazza R. Pinto

Pisciotta: aggredisce due vigili urbani, pregiudicato in manette

L'episodio si è verificato ieri sera nel centro di Pisciotta. Il pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione ed è in attesa del rito per direttissima

Aggredisce due vigili urbani che lo avevano invitato a spostare l'automobile: è accaduto ieri sera in pieno centro a Pisciotta. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Alessandro Starace. Stando a quanto riferito dai militari l'uomo, G. M., 45 anni, pluripregiudicato, allevatore originario di Acerra, si è recato intorno alle 20 con la propria automobile a Pisciotta parcheggiando la sua automobile in piazza Pinto.

In quel momento era in corso una processione religiosa e due vigili urbani hanno quindi hanno quindi invitato l'uomo a spostare l'automobile perchè intralciava la processione. Per tutta risposta G. M. ha iniziato ad aggredire prima verbalmente e poi fisicamente i due vigili urbani, spintonandoli e colpendoli con pugni sul volto. I due vigili urbani hanno quindi chiesto l'intervento del 112 e sul posto sono prontamente giunti i carabinieri della locale stazione, che hanno immobilizzato e tratto in arresto l'uomo con con l'accusa di lesioni personali, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

L'uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Vallo della Lucania in attesa del rito per direttissima, così come disposto dal sostituto procuratore della procura della Repubblica presso il tribunale di Vallo della Lucania. Uno dei vigili urbani ha riportato ferite giudicate guaribili in un mese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisciotta: aggredisce due vigili urbani, pregiudicato in manette

SalernoToday è in caricamento