menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressioni a dipendenti comunali, Savastano: "Sospenderemo i servizi"

L'assessore ai servizi sociali si dice pronto a sospendere i servizi nei confronti dei cittadini che si macchieranno di aggressioni ai dipendenti del settore

L'assessore comunale alle politiche sociali Nino Savastano contro gli episodi di aggressione ai dipendenti degli uffici del segretariato sociale. In una nota l'assessore comunale al ramo ha tuonato contro coloro che si sono resi protagonisti di aggressioni ai dipendenti comunali: "Non saranno tollerati atteggiamenti o comportamenti che possano mettere a rischio l’incolumità fisica e/o psicologica di quanti, quotidianamente, operano al servizio dei cittadini". Savastano ha aggiunto: "Nei confronti degli utenti che si renderanno responsabili di episodi del genere, verranno adottati rigorosi provvedimenti quali, ad esempio, la sospensione di tutti i servizi che l’amministrazione ha posto in essere".

"Pur nella consapevolezza del difficile momento che il Paese sta attraversando e delle enormi difficoltà che molte famiglie devono affrontare quotidianamente - ha concluso Savastano - si confida nel senso di responsabilità dei cittadini nella consapevolezza che l’amministrazione pone in essere, nella massima trasparenza, una molteplice varietà di servizi tendenti al sostegno e all’aiuto di quelle famiglie in difficoltà che si rivolgono agli sportelli operanti sul territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento