Agroalimentare, sequestrati 8 quintali di prodotti etnici: due denunce

I controlli sono stati effettuati in 34 aziende in tutta Italia che si occupano di stoccaggio e alla commercializzazione di prodotti agroalimentari etnici

I Reparti Tutela Agroalimentare (RAC) dei carabinieri di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina, durante i controlli effettuati in 34 aziende in tutta Italia che si occupano di stoccaggio e alla commercializzazione di prodotti agroalimentari etnici, hanno sequestrato nelle ultime settimane oltre 8 quintali di merce, la gran parte (610 kg) perchè sprovvista di elementi utili a rintracciarne la provenienza.

Le denunce

Altri 210 chilogrammi di prodotti sono stati sequestrati perchè in cattivo stato di conservazione e i titolari di due attività commerciali sono stati denunciati. Nel corso delle operazioni di controllo è stata anche disposta la chiusura di un'attività commerciale per gravi carenze igienico-sanitarie. Contestate sanzioni amministrative per 26.500 euro.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento