Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Agropoli, sequestro di beni per 250mila euro ad una ditta edile

Il provvedimento cautelare è conseguenza di una meticolosa attività ispettiva della Guardia di Finanza. Le Fiamme Gialle hanno accertato un’evasione di imposte

Foto archivio

Il Tribunale di Vallo della Lucania ha disposto il sequestro per equivalente di beni, somme di denaro e quote societarie pari a 250.000 euro, nei confronti di un'azienda di Agropoli, operante nel settore edile, in particolare nella costruzione di edifici residenziali. Il provvedimento cautelare è conseguenza di una meticolosa attività ispettiva della Guardia di Finanza. Le Fiamme Gialle hanno ricostruito operazioni poste in essere dalla società ed hanno accertato un’evasione di imposte di oltre 250mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agropoli, sequestro di beni per 250mila euro ad una ditta edile

SalernoToday è in caricamento