Agropoli, muore annegato davanti al padre: domani i funerali di Biagio Manganelli

Il ragazzo di soli 15 anni è deceduto, sabato pomeriggio, mentre in barca a vela col padre vicino al porto. Dolore in tutta la comunità agropolese

Biagio Manganelli (Foto dal web)

Dopo l’esame esterno, effettuato dal medico legale, è stata restituita ai familiari la salma di Biagio Manganelli, il ragazzo di soli 15 anni deceduto, ieri mentre in barca a vela col padre vicino al porto di Agropoli. Domani alle 9.45 saranno celebrate le esequie presso la chiesa della Madonna delle Grazie con partenza dalla casa dei genitori, Giuseppe e Clelia, che hanno perso il loro unico figlio.

La tragedia

Intorno alle 15 di ieri Biagio era con il padre a largo del porto. Stava facendo il bagno quando, improvvisamente, la corrente lo ha trascinato a largo. Il padre, che era a bordo della barca a vela, si è gettato in mare per raggiungerlo ma non ha fatto in tempo. Il giovane è morto annegato, mentre l’imbarcazione si è scagliata contro gli scogli. Dolore in tutta la comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento