rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Agropoli

Panico ad Agropoli, due barche in avaria in mezzo al mare: salvi i turisti

La Guardia Costiera è intervenuta prima in località Punta Fortino e poi a Punta Licosa per soccorrere le due imbarcazioni. Nessun ferito

Attimi di paura la scorsa notte a circa 2 miglia dal litorale di Agropoli dove una barca a vela, lunga circa 10 metri e con 4 persone di nazionalità svedese a bordo, è rimasta bloccata tra le onde del mare a causa di un’avaria al motore. Sul posto, precisamente in località  Punta Fortino, è giunta in pochi minuti una motovedetta dalla Guardia Costiera che ha tratto in salvo i quattro malcapitati. Ma quella della scorsa notte non è stata l’unica operazione condotta dagli uomini della Capitaneria agropolese, che sono intervenuti anche nelle acque antistanti Punta Licosa dove una piccola imbarcazione, con a bordo quattro natanti provenienti da Salerno, sempre a causa di un’ avaria al motore e dell’incaglio dell’ancora non riuscivano più a guidare la barca.

La loro situazione, con il passare delle ore stava peggiorando sempre di più, a causa dei forti venti di maestrale. Tanto panico tra i presenti che, dopo aver lanciato un razzo rosso a paracadute in aria, sono stati prontamente soccorsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico ad Agropoli, due barche in avaria in mezzo al mare: salvi i turisti

SalernoToday è in caricamento