rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Agropoli

Rubò bancomat da auto in sosta ad Agropoli, tradito dal tatuaggio

La vittima trovò il finestrino della propria auto rotto, dopo il ritorno dalla spiaggia, per poi scoprire il furto di carte di credito. Il ladro, invece, tentò di effettuare due prelievi ad Eboli, presso una banca, di 40 e 600 euro

Scoperto grazie al proprio tatuaggio, così è stato arrestato un 37enne di Agropoli, responsabile di una serie di furti consumati sul litorale. Nello specifico, il 30 settembre 2020. A essere derubata una donna, insieme ad un'amica, a Trentova.

L'arresto

La vittima trovò il finestrino della propria auto rotto, dopo il ritorno dalla spiaggia, per poi scoprire il furto di carte di credito. Il ladro, invece, tentò di effettuare due prelievi ad Eboli, presso una banca, di 40 e 600 euro. Grazie alle telecamere di sorveglianza fu individuato dai carabinieri. Decisivo il particolare di un tatuaggio. Si trova agli arresti domiciliari, dopo aver scontato un periodo in carcere. E' originario di Santa Maria Capua Vetere. Gli stessi carabinieri - come racconta InfoCilento - hanno acciuffato un topo d'appartamaento, già ai domiciliari, mentre tentatava di entrare in una villa ad Agropoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubò bancomat da auto in sosta ad Agropoli, tradito dal tatuaggio

SalernoToday è in caricamento