Mistero ad Agropoli, ragazzino arriva in ospedale con grave trauma cranico

Il giovane è stato soccorso prima dai genitori e poi dai medici agropolesi che, però, hanno deciso di trasferirlo d'urgenza al "Santobono" di Napoli. Si indaga sull'accaduto

Sono in corso le indagini dei carabinieri per fare chiarezza su ciò che è accaduto ad un ragazzino belga di 13 anni. Il giovane, oggi pomeriggio, è stato accompagnato dai genitori all’ospedale di Agropoli con un grave trauma cranico.

La corsa a Napoli

Vista la gravità delle sue condizioni di salute – riporta Infocilento – i medici hanno deciso di trasportarlo d’urgenza al “Santobono” di Napoli dov’è tuttora ricoverato. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto. Sembra che stesse in un camper con i genitori a Capaccio Paestum quando, improvvisamente, è rimasto ferito alla testa e ad un orecchio.

Potrebbe interessarti

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Bicarbonato: tutto quello che c'è da sapere

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Salerno-Caserta, motociclista muore decapitato: traffico in tilt

  • Incidente sull'A30, identificato il motociclista morto decapitato

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente a Roma, perde il controllo della moto: muore 32enne salernitano

  • Suicidio ad Eboli, trovate due lettere d'addio dello studente capaccese

  • Dramma ad Agropoli, ragazzino di 15 anni muore annegato

Torna su
SalernoToday è in caricamento