menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Estorsione

Estorsione

"Pagami o spiffero tutto alla tua famiglia": giovane minaccia il suo amante a Capaccio

I carabinieri di Agropoli hanno arrestato un 25enne di Capaccio, con l'accusa di estorsione e furto ai danni del suo amante

"Dammi i soldi o dico tutto alla tua famiglia": così, C.C., giovane 25enne di Capaccio ha minacciato il suo amante, un uomo di 47 anni con cui si era scambiato favori sessuali. Ieri, incontrandosi, i due amanti hanno avuto una forte discussione che si è conclusa con estorsione e furto: il più giovane, infatti, probabilmente a causa di un rifiuto, ha minacciato il 47enne di spifferare della loro relazione a tutti, chiedendo in cambio del suo silenzio del denaro.

Dandogli 20 euro, il 47enne, spaventato, si è rifugiato nel centro abitato di Capaccio, inseguito, però, dal suo giovane amante che, non accontentandosi della somma ricevuta, lo ha minacciato ancora. L'uomo, in preda all'esasperazione, ha mostrato gli altri 30 euro nel suo portafogli al 25enne che, approffittando di un momento di distrazione, si è impossessato del denaro, scappando via. I carabinieri di Capaccio Scalo, però, notando la fuga, hanno iniziato ad inseguirlo: C.C. ora si trova presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento