menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agropoli, sub colto da malore durante un'immersione: morto

L'uomo di 68 anni si era tuffato nello specchio d'acqua antistante il lido Azzurro dove è collocata la barriera antierosione. A dare l'allarme alcuni pescatori

Tragedia nel tardo pomeriggio ad Agropoli dove un sub di 68 anni, Enzo De Julis, originario di Napoli ma residente nella località cilentana, è morto durante un’immersione. L’uomo si era tuffato nello specchio d’acqua antistante il lido Azzurro dove è collocata la barriera antierosione, quando improvvisamente ha avvertito un malore. A giungere in suo soccorso sono stati alcuni pescatori, che hanno immediatamente allertato i soccorsi e la Capitaneria di porto. 

Sul posto sono giunti anche i carabinieri insieme al medico legale, che ha scoperto che l’uomo era diabetico e cardiopatico. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento