"Uno schifo vedere un guardalinee donna": telecronista di Agropoli sospeso dall'Ordine

Il giornalista, Sergio Vessicchio, ha rivolto una serie di frasi offensive contro la guardalinee Annalisa Moccia di Nola durante la telecronca della partita di calcio di Eccellenza Agropoli-Sant'Agnello

Pregherei la regia di inquadrare l’assistente donna. E’ uno schifo guardare le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro ed è una barzelletta della federazione una cosa del genere”. A pronunciare questa frase, domenica pomeriggio, è stato un telecronista cilentano, Sergio Vessicchio, inviato di una tv locale, durante la telecronaca della partita di calcio di Eccellenza Agropoli-Sant’Agnello, che ha suscitato una raffica di critiche e scaturito la sua immediata espulsione dall’Ordine dei Giornalisti della Campania.

La polemica

Nel mirino del giornalista, che vive e lavora proprio ad Agropoli, la guardalinee Annalisa Moccia di Nola, che era in campo insieme all’altro guardalinee Gianluca Caianiello di Napoli, entrambi a fare da supporto all’arbitro Antonio Liotta di Castellammare di Stabia.  Per Vessicchio la presenza della Moccia era una "cosa impresentabile per un campo di calcio”. Parole, le sue, che provocano indignazione sul web e anche la dura presa di posizione del presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli che annuncia: “Il giornalista di Agropoli che ha deriso in diretta durante una partita di calcio una donna assistente dell’arbitro è stato sospeso dall’Ordine. Grazie al nostro Consiglio di disciplina”.

La difesa

Dal canto suo il diretto interessato replica sempre attraverso i social: "Ritengo personalmente che - scrive Vessicchio su Facebook - far arbitrare le donne nel calcio sia sbagliato per molti motivi,quindi confermo il mio pensiero. Perchè tutti questi squallidi moralisti non fanno una battaglia per farle giocare insieme ai maschi? La vera discriminazione è questa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento