rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Agropoli

Agropoli, dall'1 gennaio in vigore il nuovo regolamento dei dehors

La nuova regolamentazione detta regole e principi chiari ai quali gli operatori dovranno attenersi per dare uniformità di applicazione in base alle varie aree geografiche individuate

Entrerà in vigore a partire dall'1 gennaio 2024 il regolamento per le occupazioni di suolo pubblico per il ristoro all’aperto sul territorio del Comune di Agropoli. La nuova regolamentazione detta regole e principi chiari ai quali gli operatori dovranno attenersi per dare uniformità di applicazione in base alle varie aree geografiche individuate. Al regolamento, infatti, è allegato un disciplinare tecnico che puntualizza le tipologie di installazioni, la superficie consentita ed altro. Il territorio viene diviso in tre zone (centro storico, aree pedonali/ZTL, centro abitato) e per ognuna di queste ci sono caratteristiche specifiche.

Le dichiarazioni

“Ci siamo quasi – affermano il sindaco Roberto Mutalipassi e l’assessore al Commercio Roberto Apicella – tra poco più di tre mesi il nuovo regolamento relativo ai dehors sarà operativo. Una novità che andrà a colmare un gap, in quanto ad oggi nella nostra  città tale materia non è regolamentata. Un importante passo in avanti nel settore commercio che farà da guida per gli operatori e va anche a porre una base importante per quanto concerne il decoro. In questo lasso di tempo che divide fino alla vigenza delle nuove regole, gli uffici comunali sono a disposizione per fornire tutte le spiegazioni del caso agli interessati. Vogliamo ancora una volta ringraziare il responsabile del SUAP arch. Gaetano Cerminara, i componenti della Commissione Commercio e in particolare il presidente Michele Pizza, i componenti della Commissione Regolamenti presieduta dal consigliere Nicola Comite. Oltre ai consiglieri comunali che all’unanimità hanno dato il via libera a questo importante regolamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agropoli, dall'1 gennaio in vigore il nuovo regolamento dei dehors

SalernoToday è in caricamento