rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Agropoli

Agropoli, è di Pasquale Picariello la bara ritrovata nel cimitero

E’ quanto emerso dalla riesumazione del cadavere, avvenuta nella giornata di ieri, alla presenza dei carabinieri, del medico legale e dei familiari

E’ di Pasquale Picariello la bara ritrovata nei giorni scorsi in un loculo del cimitero di Agropoli. E’ quanto emerso dalla riesumazione del cadavere, avvenuta nella giornata di ieri, alla presenza dei carabinieri, del medico legale e dei familiari.

Le indagini

Il corpo all’interno della cassa bianca - che nel 2019 venne trafugata nel 2019 da ignoti che la spostarono in uno spazio vuoto - è quello del giovane morto sedici anni fa in un tragico incidente stradale. Il cadavere sarebbe stato riconosciuto anche da alcuni dettagli come, ad esempio, una banconota da dieci euro che il giovane stringeva nella mano destra. Al termine delle procedure per il riconoscimento, la bara è stata nuovamente chiusa e tumulata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agropoli, è di Pasquale Picariello la bara ritrovata nel cimitero

SalernoToday è in caricamento