Cronaca

Operazione "Spiagge libere", sequestrati tremila ombrelloni tra Agropoli e Sapri

Durante l'ultimo fine settimana, i controlli si sono concentranti sulle spiagge del Cilento, attraverso un'attività proseguita anche nelle ore notturne

Continuano i controlli della Guardia Costiera di Salerno nell'ambito dell'operazione “Spiagge Libere”, per garantire a tutti i cittadini di poter fruire liberamente degli arenili italiani. Durante l'ultimo fine settimana, i controlli si sono concentranti sulle spiagge del Cilento, attraverso un'attività proseguita anche nelle ore notturne. I militari, agli ordini del Capitano di Vascello Giuseppe Menna, sono riusciti a liberare oltre cinque chilometri di spiagge tra Agropoli e Sapri, sequestrando oltre 3000 ombrelloni e sedie sdraio. “Grazie ai controlli” - ha dichiarato il comandante della Capitaneria di Porto, Giuseppe Menna - “è stata garantita, nelle aree oggetto di intervento, una consapevole e serena fruizione del mare da parte dei cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Spiagge libere", sequestrati tremila ombrelloni tra Agropoli e Sapri

SalernoToday è in caricamento