Turismo ad Agropoli: ora i bagnanti potranno servirsi anche dello specchio acqueo

L'opportunità offerta agli imprenditori corrisponde, tra l'altro, ad un'opportunità aggiuntiva per i turisti che potranno godere il sole in nuovi spazi, direttamente sul mare

Sole e relax sull'acqua, ad Agropoli. Dal primo luglio al 30 settembre, infatti, i proprietari di concessioni demaniali potranno installare piattaforme nello spazio antistante lo specchio in concessione.

L'iniziativa

Per concedere nuovi spazi alle strutture balneari, dopo emergenza Covid, dunque, il Comune offre ai lidi la possibilità di ottenere lo specchio acqueo prospiciente la sua attività per installarvi piattaforme della superficie massima di 150 mq. Ovviamente, a poter far richiesta al Comune, sono solo i lidi che occupano legittimamente le aree demaniali. L'opportunità data agli imprenditori corrisponde, tra l'altro, ad un'opportunità aggiuntiva per i turisti che potranno godere il sole in nuovi spazi, direttamente sul mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento