menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gruppo comunale

Il gruppo comunale

Solidarietà salernitana: tutto pronto per portare gli aiuti ai terremotati

Il convoglio scortato dalla Polizia Municipale con la rappresentanza dei Volontari della Protezione Civile Comunale, partirà da via Wenner (Deposito Autotrasportatori CAPS) alla volta del punto di raccolta indicato dal Dipartimento della Protezione Civile

Tutto pronto per portare gli aiuti dei salernitani alle popolazioni colpite dal terremoto. I volontari della Protezione Civile Comunale, infatti, insieme al personale del Settore Socio Formativo del Comune di Salerno e della Polizia Municipale, stanno provvedendo a caricare il tir (vedi foto in basso ndr) messo a disposizione dalla Cooperativa Trasportatori Portuali, degli aiuti alle persone residenti nei luoghi del terremoto del 24 agosto scorso.

Il materiale richiesto è stato raccolto, all’indomani del tragico evento, presso il Settore Socio Formativo di via La Carnale. Lunedì 3 ottobre, alle ore 8.30, dunque, il convoglio scortato dalla Polizia Municipale con la rappresentanza dei Volontari della Protezione Civile Comunale, partirà da via Wenner (Deposito Autotrasportatori CAPS) alla volta del punto di raccolta indicato dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, dove il Direttore del Settore Socio Formativo, Rosario Caliulo, provvederà a nome dell’amministrazione, a consegnare formalmente ai responsabili locali quanto generosamente offerto dai salernitani. Presenti al momento della partenza del convoglio, anche il sindaco Vincenzo Napoli e l'assessore alle Politiche Sociali, Nino Savastano.
    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

  • Cronaca

    Ripresa in presenza all'Unisa: i dubbi della Cisl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento