rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Brignano, al via i festeggiamenti in onore di Sant'Eustachio Martire

Inizia questa sera la quattro giorni di festeggiamenti dedicata a Sant'Eustachio Martire, patrono del popoloso quartiere salernitano. Riti religiosi, gastronomia, canto e danze nella quattro giorni di celebrazioni

"La festa di Sant'Eustachio, Patrono e protettore della comunità civile e religiosa di Brignano è un invito a riscoprire la vocazione universale alla Santità": queste le parole del parroco della chiesa "Sant'Eustachio Martire" di Brignano, don Rosario Petrone che, in occasione dei festeggiamenti in onore del Patrono, ha precisato come "il motivo religioso della festa non debba essere marginale, bensì centrale e celebrativo della fede". Iniziato il 31 agosto, si conclude domani il triduo dedicato a Sant'Eustachio, in attesa della solenne processione di domenica che, a partire dalle 18.30, illuminerà con le speranze dei fedeli ogni via di Brignano, tra la commozione e le preghiere dei devoti.

A coinvolgere la comunità parrocchiale anche il programma civile che, da oggi fino al 4 settembre, delizierà il palato degli amanti del gusto con i "Panini in piazza" farciti con della squisita porchetta. Questa sera, dunque, per iniziare, intrattenimento e giochi per tutti i bambini nella piazza di Brignano, animata dai ragazzi dell'Azione Cattolica della parrocchia e coordinati da Paola Campiglia. Domani sera, inoltre, tutti in pista per la serata danzante, mentre sabato, imperdibile la rassegna canora, diretta dal maestro Mario Alfano durante la quale, insieme ai giovani della parrocchia, saliranno sul palco gli "Alfa Sound".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brignano, al via i festeggiamenti in onore di Sant'Eustachio Martire

SalernoToday è in caricamento