Al via la distribuzione dei buoni spesi al Comune di Bracigliano

Tali buoni consentiranno l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, farmaci e parafarmaci presso gli esercizi commerciali inseriti nell'elenco che sarà pubblicato sul sito del Comune

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

A seguito dell'ordinanza numero 658 del 29 marzo 2020 del Capo Dipartimento della Protezione Civile pubblicata in G.U. n. 85 del 30/03/2020, limitatamente al mese di aprile ed entro i limiti della disponibilità economica,  i cittadini che sono in condizioni di disagio per l'emergenza Covid­ -19 possono accedere all'erogazione dei buoni spesa del valore unitario di € 10,00 per un numero di 5 buoni per ciascun componente del nucleo familiare. Tali buoni consentiranno l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, farmaci e parafarmaci presso gli esercizi commerciali inseriti nell'elenco che sarà pubblicato sul sito del Comune di Bracigliano. I buoni potranno essere richiesti esclusivamente dal capofamiglia o chi ne fa le veci.

I requisiti per la concessione dei buoni spesa sono:

a. tutti i componenti conviventi devono trovarsi in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19 per i seguenti motivi:

1.     Chiusura o sospensione di attività /lavorativa propria o svolta in qualità di dipendente;

2.     Non aver/aver ottenuto ammortizzatori sociali (o non poter accedere a forme di sostegno pubblico comprese quelle previste da autorità statali e regionali per l'emergenza Covid-19 - Decreto "Cura Italia")

In via subordinata, l'amministrazione si riserva di valutare anche le richieste di buoni. spesa pervenute da nuclei familiari percettori di forme di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, di pensione o altre forme di ammortizzatori sociali) in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19.

Al nucleo familiare che già percepisce altro sostegno economico, verrà erogato, ad integrazione, a ciascun componente  un numero di buoni pari alla differenza tra quanto percepito e la somma comunque spettante  ai sensi del primo punto.

Gli interessati (capofamiglia o chi ne fa le veci) potranno inoltrare istanza al Comune di Bracigliano utilizzando la modulistica allegata, scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Bracigliano all’indirizzo: www.comune.bracigliano.sa.it , entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 aprile 2020 mediante:

Posta elettronica certificata del comune protocollo@pec.comune.bracigliano.sa.it

Posta elettronica ordinaria  e-mail: ufficiogare@comune.bracigliano.sa.it

Consegna a mano utilizzando l'allegato modulo (scaricabile dal sito del Comune www.comune.bracigliano.sa.it;

allegando obbligatoriamente copia di un documento di riconoscimento del sottoscrittore.

Le domande fatte pervenir tramite mail, dovranno essere depositate in originale  presso gli uffici comunali al momento del ritiro dei buoni spesa.

Coloro i quali sono impossibilitati all'inoltro dell'istanza in via informatica, possono telefonare al numero 0815184216 del Comune  (Dott.ssa Maria Santaniello)  che fornirà istruzioni in merito.

In caso le risorse disponibili si rivelassero insufficienti a coprire per intero tutti i nuclei aventi diritto, l'importo dovuto sarà rideterminato sulla base delle risorse disponibili fino ad esaurimento delle stesse.

L'Amministrazione si riserva di effettuare controlli sulle autodichiarazioni secondo la normativa vigente. Dichiarazioni mendaci saranno oggetto di deferimento all'Autorità Giudiziaria.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento