menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore Umberto Mirarchi: due giorni di lutto cittadino ad Albanella

Il sindaco Josca: "Vicinanza alla famiglia del nostro vicesindaco in un momento così drammatico". Annullata la manifestazione "Panchina Rossa" organizzata in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Dopo l’incidente mortale che ha portato al decesso di Umberto Mirarchi, figlio del vice sindaco di Albanella, tutta l’amministrazione comunale si dice “profondamente scossa” per quanto accaduto all'amico e amministratore Pasquale Mirarchi e a tutta la sua famiglia”. “Esprimiamo – dichiara in una nota ufficiale il sindaco Josca - tutta la nostra vicinanza in un momento così drammatico per la perdita del proprio caro, Umberto. Un ragazzo di sani principi, e molto amato da tutta la comunità che un destino atroce ha voluto strappare prematuramente alla sua famiglia".

A poche ore dalla morte del 18enne, per oggi e domani è stato proclamato il lutto cittadino. L'amministrazione comunale, capeggiata dal sindaco Renato Josca, "ha ritenuto doveroso rappresentare alla famiglia Mirarchi la propria vicinanza e la solidarietà dell'intera comunità di Albanella per la prematura scomparsa del giovane Umberto, amato e stimato da tutti", si legge nell'ordinanza. I funerali si svolgeranno nella frazione di Matinella di Albanella, dove Umberto viveva con la sua famiglia, domani pomeriggio alle 15, all'interno della chiesa di San Gennaro. Con l'ordinanza si dispone: "L'esposizione della bandiera a mezz'asta a Palazzo di Città e in tutte le scuole in segno di lutto; la sospensione di ogni eventuale attività lavorativa in tutti gli edifici pubblici e l'abbassamento delle serrande delle attività commerciali a partire dalle 15 del giorno 27 novembre e fino alla conclusione della cerimonia funebre; che i titolari di attività commerciali esprimano la loro partecipazione al lutto cittadino evitando comportamenti che contrastino con lo spirito del lutto, attività ludiche e ricreative per l'intera giornata; che i dirigenti scolastici dispongano che i docenti attuino attività formative volte alla riflessione sul tragico evento affinché i giovani possano trarre spunti di riflessione sulle cause della disgrazia".

E' stata annullata la manifestazione “Panchina Rossa”, prevista per oggi, organizzata dal Comune di Albanella in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento