Straniero lancia bottiglie contro i passanti e devasta un bar: fermato

Nel mirino dell'extracomunitario sono finiti anche una guardia giurata e un carabiniere. L'episodio è avvenuto intorno alla mezzanotte in località Matinella ad Albanella

Momenti di panico, la scorsa notte, in località Matinella di Albanella, dove un extracomunitario ubriaco ha aggredito i passanti lanciando bottiglie e sedie. Poi ha messo a soqquadro anche un bar della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione

Sul posto sono giunti una guardia giurata e un carabiniere che hanno cercato di fermarlo, ma inutilmente. Lo straniero ha aggredito anche loro procurato una ferita alla testa alla guardia giurata e una contusione al militare. Soltanto con l’aiuto di alcuni abitanti e con l’arrivo di una pattuglia dei militari dell’Arma l’uomo è stato fermato e condotto in caserma per essere identificato. Rischia di essere denunciato all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento