Tragedia a Cava, il sindaco: "Quell'albero era stato monitorato"

Intanto, spuntano altri dettagli sul drammatico accaduto: il cagnolino della vittima è stato prezioso per l'identificazione di Gioacchino Mollo per via del microchip

Il cane della vittima

Cordoglio da parte del sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e dell’amministrazione comunale, per la famiglia Mollo, per la tragica scomparsa del signor Gioacchino, vittima, stamattina intorno alle ore 8.20, della caduta di un albero abbattuto dal vento, vicino alla villa comunale. Lo stesso primo cittadino, ha tenuto a fornire alcune precisazioni in merito alle condizioni degli arbusti nella città metelliana e alla loro messa in sicurezza.

Le precisazioni di Servalli

Il patrimonio arboreo cittadino è soggetto a costante controllo: il Pinus Pinea caduto è tra gli esemplari più antichi della città, sottoposto a tutela paesaggistica, ed è stato oggetto di una approfondita valutazione di stabilità consegnata il 17 gennaio 2019, con specifica valutazione del rischio di ribaltamento valutata dagli agronomi interessati, che è risultata di scarso pericolo.

Successivamente, in data 4 dicembre 2019, l’esemplare in questione è stato sottoposto ad una ulteriore verifica da altro agronomo incaricato, e dai risultati consegnati il 23 dicembre 2019, è risultato tra quelli da non abbattere e soggetto a usuale manutenzione con revisione prevista tra un anno.

Il recupero  del cagnolino della vittima

Intanto, spuntano altri drammatici dettagli su quanto accaduto stamattina. Gioacchino Mollo era in compagnia del suo cane quando è stato schiacciato dall'albero. L'amico di zampa è rimasto inerme dinanzi al tragico incidente che gli ha portato via il proprietario. A recuperarlo e a tenerlo in custodia, Teresa Salsano del Canile di Cava che lo ha poi riconsegnato alla sua famiglia. Peraltro, è stato proprio grazie al microchip dell'animale che è stato possibile identificare velocemente l'uomo senza vita, risalendo alla moglie del signor Gioacchino,a cui il dispositivo fa riferimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento