rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Castel San Giorgio

"Datemi i soldi per l'alcol, se no vi picchio": arrestata 28enne di Castel San Giorgio

A denunciare le violenze subite dalla giovane, i suoi genitori: i carabinieri la hanno condotta ai domiciliari in una comunità di recupero

Maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni personali: finisce nei guai una 28enne di Castel San Giorgio, arrestata dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore. Il provvedimento è scaturito dalla piena concordanza dell’Autorità Giudiziaria con le risultanze investigative acquisite a seguito della denuncia sporta dai genitori della giovane.

Con seri problemi di alcolismo, in più occasioni, al rifiuto dei genitori di consegnarle il denaro per permetterle di bere, la giovane li aveva picchiati, vessandoli ripetutamente e costringendoli ad un regime di vita intollerabile. La ragazza è ai domiciliari presso una comunità di recupero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Datemi i soldi per l'alcol, se no vi picchio": arrestata 28enne di Castel San Giorgio

SalernoToday è in caricamento