Allagamenti nel liceo di Roccapiemonte, Strianese: "A breve gli interventi"

Il presidente della Provincia di Salerno rassicura docenti, studenti e famiglie dopo i disagi provocati dal maltempo anche all'interno dell'istituto scolastico cittadino

Il presidente della Provincia Michele Strianese

Negli scorsi giorni si sono verificati seri problemi di infiltrazioni delle acque meteoriche attraverso il lastrico solare del liceo scientifico "Bonaventura Rescigno" di Roccapiemonte, a seguito delle intense piogge che hanno causato notevoli danni in tutto il territorio provinciale. In particolare nell’Agro Nocerino Sarnese, ma non solo, è stato necessario evacuare centinaia di persone dalle loro case, e sono molti i Comuni che hanno segnalato problemi di smottamenti, allagamenti e altro. Il violento nubifragio purtroppo non ha risparmiato Roccapiemonte e anche il liceo Rescigno ha subito danni per infiltrazioni e l'allegamento di alcune aule dell'istituto.  

L'intervento della Provincia

“Ci dispiace molto per il disagio - dichiara il presidente della Provincia Michele Strianese – a cui è costretto il liceo Rescigno. Abbiamo subito predisposto il sopralluogo per verificare lo stato delle cose. I lavori di manutenzione e rifacimento dell'impermeabilizzazione della copertura piana erano stati già previsti, periziati ed appaltati nel corso del mese di agosto sorso, nell'ambito degli interventi finanziati a seguito dell'emergenza sanitaria.Ovviamente, il numero degli istituti interessati dai lavori è elevato, mentre il tempo a disposizione per realizzare tutti gli interventi assolutamente esiguo, per cui era già in programma la realizzazione di questi lavori nei prossimi giorni, ad anno scolastico già iniziato, considerando che, per i lavori dell'emergenza Covid19, il Miur ha previsto la rendicontazione entro il 31 dicembre 2020. Voglio tranquillizzare quindi la dirigente Rossella De Luca e tutta la comunità scolastica del Liceo Rescigno, docenti, operatori, studenti e famiglie, che, già in questa settimana, inizieranno i lavori di rifacimento del manto impermeabilizzante insieme ad altri interventi richiesti dalla dirigenza scolastica. Il nostro settore Edilizia Scolastica e Patrimonio, diretto da Angelo Michele Lizio, si è immediatamente attivato in sinergia con la ditta appaltatrice dei lavori. A brevissimo sarà tutto risolto.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento