menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo prorogata fino alle ore 16 di martedì: disagi a Salerno

Il bollettino è stato diffuso dalla Protezione Civile della Regione Campania e il livello di allerta passa da arancione a giallo

Strade allagate, tombini saltati a Fratte, disagi nella zona orientale di Salerno. L'allerta meteo è stata prorogata fino alle ore 16 di domani, martedì 23 ottobre. Il bollettino è stato diffuso dalla Protezione Civile della Regione Campania e il livello di allerta passa da arancione a giallo. Le avverse condizioni meteo, che hanno causato anche danni in Costiera Amalfitana, ha spinto alcuni sindaci a firmare l'ordinanza di chiusura delle scuole.

Le prossime ore

Si prevedono ancora “precipitazioni sparse, anche a carattere di moderato rovescio o temporale con raffiche di vento nei temporali - così il bollettino meteo. E' possibile che si verifichino fenomeni  di dissesto idrogeologico localizzato: ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale, allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno, scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali, occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento