Protezione Civile: allerta meteo prorogata fino alle ore 18 del 4 maggio

Dalle ore 6 di domani, si registrerà un miglioramento delle condizioni meteo sulla zona del Tanagro. Permane, invece, la criticità sul resto della Regione con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale

Foto archivio

Allerta meteo prorogata fino alle ore 18 di venerdì 4 maggio. Lo rende noto il bollettino ufficiale della Protezione civile della Regione Campania. L'avviso di criticità è di colore giallo. Dalle ore 6 di domani, venerdì, si registrerà un miglioramento delle condizioni meteo sulla zona 7 (Tanagro). Permane, invece, la criticità sul resto della Regione: "Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, puntualmente di moderata intensità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento