rotate-mobile
Cronaca Scafati

Allerta meteo Arancione: scuole chiuse in alcuni comuni del salernitano

A causa del bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile della Protezione Civile, i sindaci hanno preso i provvedimenti

Scuole chiuse a Nocera Superiore, Roccapiemonte, Castel San Giorgio, Corbara, Sant'Egidio, Angri, Sarno, Cava de' Tirreni, Nocera Inferiore, Siano, Minori, SapriTorraca, Castelnuovo Cilento, Serre e Controne, domani 17 gennaio, a causa dell'allerta meteo arancione resa nota dalla Protezione Civile della Campania. In particolare, il sindaco di Sapri ha disposto l’attivazione del CoC di Protezione Civile e la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, del cimitero cittadino e la sospensione delle attività non istituzionali presso le strutture comunali, nonché il divieto di sosta nelle zone soggette ad allagamento ed in prossimità dei canali e nelle immediate vicinanze delle aree del lungomare. Lo stesso primo cittadino si è riservato di prorogare il provvedimento anche al 18 gennaio: la raccomandazione del Comune è quella di uscire di casa soltanto per motivi strettamente necessari.

L'ordinanza

Intanto, ad Angri, a seguito di approfondimenti sulle disposizioni della Protezione Civile Regionale, il sindaco Cosimo Ferraioli ha disposto, per domani, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi i servizi per l’infanzia e gli asili pubblici e privati, sul territorio. Non accessibili neanche il cimitero e la villa comunale. Non è escluso che si allunghi l'elenco dei comuni con le scuole chiuse il 17 gennaio. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo Arancione: scuole chiuse in alcuni comuni del salernitano

SalernoToday è in caricamento