rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Altavilla Silentina

Precipita dal balcone e sbatte contro una tettoia: grave 13enne

La giovane, residente ad Altavilla Silentina, è precipitata nel vuoto per scattare una fotografia. Ad accorgersi dell'accaduto una vicina, i genitori erano fuori casa

Dramma nella serata di ieri ad Altavilla Silentina dove una ragazzina di 13 anni è precipitata dalla sua abitazione ed ora è ricoverata in gravi condizioni in ospedale. L’episodio si è verificato intorno alle 19:30, in via Belvedere, dove la giovane, L. S le sue iniziali, sembra per scattare una fotografia, si è esposta troppo oltre la ringhiera del balcone di casa sbattendo la testa prima contro una tettoria e poi sull'asfalto. In quel momento non erano presenti i genitori, ma soltanto il fratello 16enne e la sorellina più piccola, che  non si sono resi conto subito dell’accaduto.

Ad allertare i soccorsi è stata una vicina di casa. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha condotto la 13enne prima all’ospedale di Eboli e poi, vista la gravità delle sue condizioni di salute, al Santobono di Napoli dov’è tuttora ricoverata. A ricostruire la dinamica i carabinieri di Eboli, che non escludono possa trattarsi di una caduta di natura accidentale.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal balcone e sbatte contro una tettoia: grave 13enne

SalernoToday è in caricamento